Return to site

Vittoria a Mestre, ora le final four per gli U16 Eccellenza

Si chiude con il primo successo contro un top team il girone Gold dei Piani Junior Bolzano impegnati nel campionato U16 Eccellenza.

Una vittoria cercata e meritata in questo campionato giunta sul difficile campo del Leoncino Mestre con lo score di 78 a 74 che, fino a sabato sera, era stato sconfitto tra le mura amiche solamente da Treviso e dalla Reyer Venezia.

Due punti di prestigio quindi per i nostri ragazzi che dopo il quinto posto in regular season hanno affrontato il girone Gold perdendo di misura con il basket Bassano (capoclassifica) lottando fino alla fine con Treviso (seconda) e perdendo nettamente solamente contro la Reyer Venezia (terza).

Ed il team di coach Massai aspettava da tempo questo match visto le sconfitte di misura sia in casa che in trasferta durante la regular season, consci che il colpaccio poteva avvenire.

E così è stato: al termine di 40 minuti intensi e generosi dei nostri atleti che hanno risposto colpo su colpo alla squadra di casa che, solamente 5 giorni prima, aveva sconfitto in trasferta Treviso, priva tra l’altro del suo giocatore più rappresentativo Bisceglie che invece sabato sera era regolarmente sul parquet.

La partita inizia con Mestre che si porta sul 7 a 0 complici un paio di perse dei Piani Junior. Il distacco rimane immutato sino al suono della prima sirena, 19 a 13. La partita è piacevole con un arbitraggio che non fischia molto da entrambi i lati permettendo un gioco fisico e veloce. All’intervallo è ancora + 7 Leoncino, 39 a 32 lo score. Ma nella ripresa la difesa bolzanina sale di tono ed un paio di intercetti ricuciono lo strappo nonostante Mestre nella frazione infili ben 5 triple (saranno 9 alla fine contro solo una dei Piani Junior) ed il terzo parziale si chiude così sul 59 a 58 per i padroni di casa. Negli ultimi dieci minuti però i nostri portacolori annusano l’odore della vittoria e si portano in vantaggio di 7 punti grazie alle continue penetrazioni dentro l’area veneta (35/68 da due per i Piani Junior) ed ad una difesa più attenta sul perimetro che produce alla fine ben 16 recuperi contro le 15 perse. Nel finale Mestre ci prova ancora ma due canestri dall’angolo chiudono la gara regalando ai nostri ragazzi la soddisfazione più grande di questo torneo insieme, ovviamente, alla qualificazione al girone Gold.

Adesso dopo una settimana di stop la stagione si chiuderà in quel di Marghera con le final four che vedranno di scena, oltre ai Piani Junior, i padroni di casa del Marghera e le due squadre padovane.

All Posts
×

Almost done…

We just sent you an email. Please click the link in the email to confirm your subscription!

OKSubscriptions powered by Strikingly